ingrandisci testo [A] [A] [A]

> AVVISO ESPLORATIVO PER RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER INCARICHI PROFESSIONALI


1. Committente
Finanziaria Bologna Metropolitana SpA con sede in Bologna Piazza Costituzione, 5/c P.IVA n. 00387110372 Tel. 051/4151011 - Fax 051/372355 - e-mail: fbm@iol.it; casella di posta certificata: fbmspa@pec.it; sito internet: www.fbmspa.eu, società in house del Comune di Bologna, della Città Metropolitana di Bologna, Della Camera di Commercio di Bologna, della Regione Emilia-Romagna e dell’Università di Bologna.
 
2. Oggetto dell'avviso
Il presente avviso viene pubblicato al fine di acquisire le disponibilità di professionisti, singoli o associati, ovvero società di professionisti, costituite ai sensi di legge, regolarmente iscritti agli albi professionali di seguito precisati, ad essere inseriti in un elenco di soggetti idonei al quale Finanziaria Bologna Metropolitana potrà attingere per l'individuazione dei soggetti qualificati affidatari di diversi incarichi di collaborazione professionale, fino alle soglie di cui all’art. 35 del D.Lgs.50/2016.
Il presente avviso è da intendersi come mera indagine esplorativa finalizzata esclusivamente alla ricezione di manifestazioni di interesse al fine di favorire la partecipazione del maggior numero di professionisti e, pertanto, tale procedura non è da intendersi come in alcun modo vincolante per Finanziaria Bologna Metropolitana che si riserva di valutare, in piena autonomia, le manifestazioni d'interesse pervenute.
 
3. Collaborazione professionale di assistenza legale nell'ambito dell'attività di natura pubblica
L'attività eventualmente richiesta al Professionista può consistere nell'affiancare e supportare gli uffici della società nella redazione degli atti e nella gestione delle procedure ad evidenza pubblica esperite per la stipulazione di contratti attivi e passivi, e, in quanto trattasi di aspetti suscettibili di incidere sulla tutela di essenziali posizioni giuridiche della società, strettamente legate alla difesa in sede di contenzioso di natura prevalentemente amministrativa, e al relativo patrocinio.
 
4. Collaborazione professionale di assistenza legale in materia giuslavoristica
L’attività eventualmente richiesta al Professionista può consistere nell’affiancare e supportare gli uffici della società nell’attività di gestione del personale, compresa l’assistenza per eventuali vertenze e contenziosi, anche in relazione alla deliberata dismissione della società da parte degli Enti pubblici soci e delle conseguenti procedure da adottarsi relativamente al personale.
 
5. Collaborazione professionale in materia fiscale e contabile
L'attività eventualmente richiesta al Professionista consiste nell’affiancare e supportare gli uffici della società in materia tributaria, fiscale e societaria, ivi compresa la collaborazione e assistenza alla redazione di bilanci civilistici preventivi e consuntivi dichiarazioni e adempimenti fiscali, altri obblighi societari (ad esempio presso il Registro delle Imprese), nonché nella eventuale assistenza in sede di contenzioso tributario.
 
6. Collaborazione professionale in materia di organizzazione aziendale in ambito operativo tecnico
L'attività eventualmente richiesta al Professionista consiste nella organizzazione e conduzione di un Tavolo di lavoro tecnico per la migliore gestione delle attività di cantiere svolte dal personale della società, nello svolgimento di attività di Audit presso i cantieri sulla base delle indicazioni che verranno formulate dagli organi deputati della società e nell’attività di revisione e implementazione delle singole procedure e istruzioni operative in essere nell’ambito dell’attività svolta dalla società, oltre che di collaborazione inerente le procedure per la certificazione del Sistema Qualità (quali ad esempio Verifica e aggiornamento del Manuale e delle procedure, Emissione e valutazione Non Conformità, Gestione Azioni correttive e preventive, Verifiche ispettive interne, Partecipazione alla verifica ispettiva dell'ente certificazione, ecc.).
 
7. Incarico di Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione (art. 31 del D. Lgs. n. 81/08)
L'attività eventualmente richiesta al Professionista assume ad oggetto lo svolgimento della funzione di cui all’art. 31 del D.Lgs: n. 81/2008 e la redazione di tutta la necessaria connessa documentazione e l’attuazione delle connesse procedure.
 
8. Condizioni minime richieste per la presentazione della manifestazione di interesse
Possono inviare la propria manifestazione di interesse professionisti, singoli o associati, ovvero società di professionisti, regolarmente iscritti ai rispettivi Albi ed Ordini Professionali, in possesso delle condizioni minime di seguito specificate:
- non incorrere in alcuna delle situazioni di esclusione previste dall’art. 80 del D.Lgs. 50/2016;
- essere iscritto all'Albo professionale di riferimento per lo svolgimento dell’attività oggetto dell'incarico e precisamente: Ordine degli Avvocati per gli incarichi di cui agli artt. 3 e 4; Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per l'incarico di cui all'art. 5; Ordine degli Ingegneri e Architetti per gli incarichi di cui agli artt. 6 e 7;
- assenza di condizioni d'incompatibilità previste dalla normativa vigente nei confronti di Finanziaria Bologna Metropolitana per l'espletamento dell'incarico;
- non aver ricevuto negli ultimi tre anni incarichi professionali da parte di soggetti terzi per la proposizione di giudizi avverso Finanziaria Bologna Metropolitana.
Relativamente alle attività di cui agli artt. 3 e 4 del presente avviso:
- iscrizione, senza interruzioni, da almeno 10 anni all’Albo Avvocati;
- indicazione di almeno 5 (cinque) incarichi di consulenza e assistenza continuativa, ritenuti più significativi nello specifico ambito dell'attività di assistenza ordinaria rispettivamente richiesta agli.  artt. 3 e 4 (a tal proposito si precisa che potrà essere omessa l'indicazione dei nominativi dei clienti solo in riferimento ai soggetti diversi dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti pubblici);
- aver patrocinato negli ultimi 5 (cinque) anni, innanzi le Magistrature superiori contenziosi aventi ad oggetto le specifiche materie di cui all'attività di assistenza ordinaria.
Relativamente all’attività di cui all’art. 5 del presente avviso:
- iscrizione, senza interruzioni, da almeno 10 anni nell’ Albo professionale dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili;
- indicazione di almeno 5 (cinque) incarichi di consulenza ed assistenza continuativa, ritenuti più significativi nello specifico ambito dell'attività di assistenza ordinaria richiesta (a tal proposito si precisa che potrà essere omessa l'indicazione dei nominativi dei clienti solo in riferimento ai soggetti diversi dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti pubblici).
Relativamente alle attività di cui agli artt. 6 e 7 del presente avviso:
- iscrizione, senza interruzioni, da almeno 10 (dieci) anni nell’Albo professionale degli Ingegneri e Architetti;
- indicazione di almeno 5 (cinque) incarichi di consulenza ed assistenza continuativa, ritenuti più significativi nello specifico ambito dell'attività di assistenza ordinaria rispettivamente richiesta agli artt. 6 e 7(a tal proposito si precisa che potrà essere omessa l'indicazione dei nominativi dei clienti solo in riferimento ai soggetti diversi dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti pubblici).
 
9. Modalità di presentazione della manifestazione d'interesse
I soggetti interessati devono inviare la propria manifestazione d'interesse, in carta semplice e debitamente sottoscritta con firma digitale dal professionista, pena l'esclusione, a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo fbmspa@pec.it entro e non oltre il giorno 14 Aprile 2017 alle ore 12,00 avente ad oggetto "Manifestazione di interesse per Collaborazione professionale..." completato con la specifica materia di riferimento come dettagliato ai precedenti artt. 3, 4, 5, 6 e 7.
Unitamente alla manifestazione di interesse dovrà altresì essere trasmessa:
1) dichiarazione sostitutiva di certificazione, sottoscritta con firma digitale, resa ai sensi del DPR n. 445 del 28/12/2000 con cui indica, sotto la propria responsabilità:
- i dati anagrafici completi degli estremi di iscrizione all'Albo/Ordine professionale, codice fiscale e partita IVA e di recapito comprensivo di numeri telefonici, fax, indirizzo di posta elettronica;
- il possesso dei requisiti di partecipazione di cui ai precedenti artt. 3, 4, 5, 6 e 7 (con riferimento all'attività per la quale si manifesta interesse) ed attesta altresì che le informazioni rese nei documenti allegati sono veritiere.
Detta dichiarazione dovrà essere corredata dalla fotocopia del documento d'identità in corso di validità e della seguente ulteriore documentazione, debitamente sottoscritta con firma digitale dal/i professionista/i;
2) curriculum vitae del/i professionista/i titolare/i della struttura da cui possa evincersi l'esperienza acquisita (con riferimento all'attività per la quale si manifesta interesse) ove si riporti altresì la descrizione dell'attività svolta nell'ambito degli incarichi ritenuti più significativi (almeno cinque);
3) relazione descrittiva dell'organizzazione dello studio professionale per l'espletamento di eventuali adempimenti o obblighi connessi all'attività, di reperibilità nei periodi di ferie per motivi urgenti;
Nel caso di concorrenti costituiti da professionisti associati temporaneamente o consorziati occasionalmente o da consorziarsi la medesima documentazione dovrà essere prodotta e sottoscritta da ciascun concorrente che costituisce o che costituirà l'associazione o il consorzio.
 
10. Valutazione delle manifestazioni di interesse
Le manifestazioni di interesse presentate entro il termine di cui al punto 9, saranno valutate, ai fini di un'eventuale successiva negoziazione, per ciascuno degli incarichi elencati dall'art. 3 all’art. 7, sulla base dei documenti di seguito elencati:
- i curricula saranno valutati in considerazione della pertinenza dell'attività svolta e dell'esperienza maturata rispetto all'oggetto dell'incarico che la società intenderà eventualmente conferire, con particolare riferimento alle attività svolte e alla pertinenza con quelle oggetto dell'incarico, al fine di verificare una specifica e concreta esperienza che possa supportare l'espletamento delle attività;
- la relazione organizzativa sarà valutata sulla base della facilità di relazione per Finanziaria Bologna Metropolitana, in considerazione di tempi, metodi di risposta e organizzazione dello studio;
Espletata la valutazione saranno formati elenchi di nominativi che, per ciascuna delle attività si ritengono più corrispondenti alle esigenze di Finanziaria Bologna Metropolitana, come sopra rappresentate, senza la formulazione di alcuna graduatoria e senza alcun vincolo per Finanziaria Bologna Metropolitana di procedere all'affidamento di incarichi.
Finanziaria Bologna Metropolitana si riserva di individuare motivatamente, al verificarsi dell’esigenza, un professionista incaricato per ciascuna singola attività, a valle di specifica negoziazione nell'ambito dei nominativi di volta in volta individuati in quanto ritenuti idonei e meglio rispondenti alle proprie specifiche esigenze.
 
11. Altre informazioni
Il Referente è il dr. Daniele Cabutto.
Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni di cui al D. Lgs. 196/2003 per finalità unicamente connesse alla presente procedura.
Il presente avviso è pubblicato sul sito di Finanziaria Bologna Metropolitana.
L'esito della valutazione sarà resa nota ai partecipanti mediante pubblicazione sullo stesso sito internet degli elenchi di soggetti idonei e delle singole negoziazioni effettuate.
Per informazioni in merito al presente avviso contattare il dr. Daniele Cabutto o inviare le richieste di approfondimento a daniele.cabutto@fbmspa.eu
Bologna, 15 marzo 2017

 

 



Richieste di chiarimento pervenute

Domanda:
Nel CV per descrizione di attività svolta nell’ambito degli incarichi ritenuti più significativi con indicazione di almeno 5 si intende che deve essere fornita solo la descrizione dell’attività di consulenza svolta senza indicazione dei nominativi da cui si è ricevuto l’incarico (salvo che trattasi di enti pubblici e pubbliche amministrazioni)?

   Risposta:
Trattandosi di soggetti privati, a discrezione del professionista, può essere omesso il nominativo.

 

 

Domanda:
Chiediamo se possono presentare la propria candidatura anche società di consulenza organizzate in forma di Società per azioni e Associazioni professionali, singolarmente o eventualmente in promessa di RTI.
   Risposta:
Al punto 2 dell’avviso si specifica  che questo viene pubblicato al fine di acquisire la disponibilità di professionisti singoli o associati (quindi anche in associazione professionale), ovvero società di professionisti costituite ai sensi di legge.

Domanda:
Ove fosse possibile la candidatura dei soggetti sopra indicati chiediamo se la società può avvalersi, per lo svolgimento delle attività richieste, di collaboratori esterni e se ai fini della valutazione delle esperienze analoghe possano essere presi in considerazione i Cv di tali collaboratori.
    Risposta:
La collaborazione professionale è previsto venga svolta direttamente dal soggetto incaricato o da suoi dipendenti.

Domanda:
Con riferimento alle attività di cui al punto 7 dell'avviso (Incarico di responsabile esterno del Servizio di prevenzione e protezione) chiediamo se il professionista incaricato dello svolgimento delle attività possa essere iscritto ad un Albo professionale diverso da quello di Ingegnere o Architetto.
    Risposta:
Per l’attività di cui al punto 7 si conferma la richiesta contenuta nell’avviso di iscrizione all’Albo degli Ingegneri o Architetti.

Domanda:
In riferimento all’avviso esplorativo per richiesta di manifestazioni di interesse per incarichi professionali, chiediamo cortesemente di fornirci l’indicazione del numero di dipendenti e delle sedi di Finanziaria Bologna Metropolitana spa.
    Risposta:
I dipendenti di Finanziaria Bologna Metropolitana sono attualmente 22, tutti operanti nell'unica sede di Piazza della Costituzione 5/c.


 



Elenco soggetti idonei per collaborazione professionale di assistenza legale nell'ambito di attivita' di natura pubblica