ingrandisci testo [A] [A] [A]

> Avviso per l'acquisizione di curricula professionali


Il Consiglio di Amministrazione della società ha ritenuto di richiedere a tutti gli iscritti di voler confermare il proprio interesse al permanere in elenco.

In difetto di conferma scritta, inviata al seguente indirizzo di posta elettronica fbmspa@pec.it entro 15 giorni da oggi, il nominativo in indirizzo verrà cancellato.

                                                                                                          Bologna 19/07/2017



Avviso per l'acquisizione di curricula per l'affidamento di servizi di architettura ed ingegneria di importo inferiore ad € 100.000,00 (ai sensi dell'art. 91 comma 2 del D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163).

 

La durata di validità dell'elenco già formato presso la società viene prorogata di tre anni, sino al 31/3/2018 e sarà aggiornato entro marzo, giugno, settembre e dicembre di ciascun anno.


Testo completo dell'avviso

1- Finanziaria Bologna Metropolitana SpA, nel rispetto dei principi di pubblicità, non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, intende formare una banca dati, attraverso l'acquisizione di curricula professionali dei soggetti di cui all'art. 91, comma 2 lettere d), e), f), g) ed h) del D. Lgs. 163/2008, cui fare ricorso per l'affidamento di incarichi professionali e di servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria in materia di lavori pubblici, di importo stimato inferiore ad € 100.000,00.

2- La formazione del suddetto elenco non pone in essere nessuna procedura selettiva, quindi non prevede la formazione di alcuna graduatoria di merito delle figure professionali, ma la classificazione dei soggetti quali potenziali affidatari di incarichi suddivisi per tipologia di attività.
Pertanto l'inserimento nell'elenco non crea alcun vincolo a carico di Finanziaria Bologna Metropolitana circa l'affidamento di alcun incarico.
Le categorie, suddivise per tipologia di attività, sono le seguenti:

   a) progettazione architettonica ed edilizia;
   b) progettazione di restauro e recupero edifici vincolati;
   c) progettazione ed analisi strutturale;
   d) progettazione di impianti meccanici e speciali;
   e) progettazione di impianti elettrici e speciali;
   f) coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione;
   g) analisi e progettazione urbanistica e/o paesaggistica/ambientale;
   h) prevenzione incendi;
   i) rilievi topografici;
   l) pratiche catastali;
   m) indagini geologiche, idrogeologiche e relative relazioni;
   n) indagini idrauliche e relative relazioni;
   o) indagini archeologiche e relative relazioni;
   p) studi e rilievi acustici;
   q) studio di impatto e/o fattibilità ambientale;
   r) redazione di tavole ed elaborati grafici;
   s) progettazione stradale e delle relative opere d'arte;
   t) progettazione di opere idrauliche;
   u) studi e analisi di fonti energetiche alternative;
   v) stime di valori immobiliari.

L'elenco, che sarà formato con le richieste pervenute, avrà validità sino al 31/3/2018 e sarà aggiornato entro marzo, giugno, settembre e dicembre di ciascun anno solare.

I soggetti interessati ad essere inseriti nella banca dati dovranno presentare il proprio curriculum su supporto cartaceo al seguente indirizzo, inviandolo per posta raccomandata A.R.:

   Finanziaria Bologna Metropolitana SpA
   Piazza Costituzione, 5/c
   40128 BOLOGNA BO

Eventuali richieste di chiarimento potranno essere formulate al seguente indirizzo di posta elettronica: curricula@fbmspa.eu

3- Il curriculum, cui viene attribuito valore di "manifestazione di disponibilità" in ordine all'assunzione di un eventuale incarico, dovrà essere sottoscritto in originale in ogni sua pagina, utilizzando lo schema allegato sub A indicando:

  • nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, partita IVA, ubicazione dello studio/società;
  • numero telefonico dello studio/società, fax ed e-mail;
  • titolo di studio ed anno di conseguimento;
  • data e numero di iscrizione all'Albo Professionale;
  • chiara indicazione relativa a quale sia il/i settori di riferimento tra quelli elencati al precedente punto 2);
  • dichiarazione, resa ai sensi del DPR 445/2000, cui va allegata copia di documento di identità del soggetto firmatario:
    • di non trovarsi nelle condizioni che, ai sensi della normativa vigente, ostano rispetto all'assunzione degli incarichi professionali in argomento;
    • di aver adempiuto a tutti gli obblighi fiscali, sociali e contributivi nei confronti del personale dipendente (se esistente) secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui il professionista è stabilito;
    • di non aver commesso violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o quella dello stato in cui il professionista è stabilito;
    • in ordine all'inesistenza di misure di prevenzione o di provvedimenti che comportano decadenze, divieti o sospensioni a norma della legge n. 575/65 e del D. Lgs. n. 490/94;
    • di non essere mai stato condannato, con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi reato che incida sulla moralità e condotta professionale;
    • di non aver mai subito contestazioni per inadempimenti contrattuali per incarichi assunti con la Pubblica Amministrazione;
    • in ordine all'inesistenza di procedimento pendente per l'applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all'art. 3 della legge 27 dicembre 1956 n. 1423;
    • di non aver reso nell'anno antecedente la data di pubblicazione del presente avviso false dichiarazioni in merito ai requisiti ed alle condizioni rilevanti per la partecipazione a procedure di gara;
    • di essere in grado in ogni momento di certificare tutti gli elementi innanzi dichiarati.
  • autorizzazione a favore di Finanziaria Bologna Metropolitana SpA atta a consentire il trattamento dei dati personali forniti per le finalità connesse all'affidamento dell'incarico ed all'espletamento dello stesso;
  • breve descrizione dei principali incarichi professionali assunti negli ultimi 5 anni da inquadrare in riferimento all'elenco di cui al precedente art. 2, specificando la natura ed il livello delle prestazioni effettivamente svolte (progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva), il grado di attuazione (approvato, in corso di realizzazione, eseguito, collaudato) ed il committente (se pubblico o privato);
  • informazioni dettagliate sulla struttura operativa, sulle dotazioni informatiche specifiche e sulle risorse umane (delle quali indicherà il nominativo e la relativa specializzazione) di cui il professionista normalmente si avvale.

Se il richiedente è una società dovrà essere allegata anche specifica dichiarazione, resa ai sensi del DPR 445/2000, che attesti che la società non si trova in stato di fallimento, liquidazione coatta, amministrazione controllata o concordato preventivo e che tali procedure non si sono verificate nell'ultimo quinquennio.

4- I soggetti, per l'affidamento diretto nelle ipotesi consentite dalla legge, o per essere interpellati secondo la procedura prevista dall'art. 91 comma 2bis, verranno selezionati in ragione della migliore rispondenza dell'esperienza deducibile dal curriculum rispetto alle prestazioni da affidare ed alla natura e tipologia dell'intervento da realizzare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.
I compensi professionali saranno determinati applicando agli importi minimi risultanti dall'applicazione delle tariffe professionali, la percentuale di ribasso determinata dalla società committente in ragione della natura dell'intervento ovvero la percentuale di ribasso offerta dall'affidatario nella procedura eventualmente esperita ai sensi dell'art. 57, comma 6 del D. Lgs. 163/06.

5- Ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, e s.m. e i., si informa che il trattamento dei dati personali dei soggetti richiedenti è finalizzato unicamente alla formazione dell'elenco per eventuale successivo affidamento di incarichi professionali.
Il trattamento dei dati sarà effettuato dagli uffici della società a ciò preposti con finalità, modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei richiedenti. I dati potranno essere comunicati o portati a conoscenza di dipendenti o terzi coinvolti a vario titolo in attività connesse con l'incarico professionale da affidare o affidato.
Il conferimento dei dati è necessario e condiziona l'inserimento nell'elenco e l'eventuale affidamento di incarico professionale. Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 "Codice in materia di dati personali".



Allegati

_____________________